che bella giornata……..

oggi nn voglio limiti distorsioni ambientali che ti schiacciano come insetti sottovetronn voglio limiti alla mia coscienza terribilequesta maschera oscena che ti appiccicano al voltola strapperò anche se con essa la pelle sanguineràmi voglio annientare nelle mia onnipotenzalavarmi da ogni forma di mistica putrescente………..

uno sfogo personale

nn è certo un dramma in mezzo alle tragedie del mondo ma……. mi hanno rubato il motorino mio unico mezzo di trasportoora nn posso nemmeno ricomprarlo ……..e poi chi se ne frega ormai ormaitutto passa e io m' incazzo sempre di più !!!!!!!!!!

pensiero di primavera

ho bisogno di sole sole caldo che stempera i suoi raggiin quei pomeriggi oziosi di primaveraquando ogni  cosa è leziosae il crepuscolo che giunge con passo felpatosembra che posi la  mano sulla mia spallaper invitarmi ad un incontro d'amoreed io mi getto in quelle dolci seratecon gli occhi bendati d'azzurrocon la carne profumata di mielee senza parlarevivo il piacere della … Continua a leggere

IL CONDANNATO

cito il sublime Genet: QUESTO VISO PIù DURO PIù LEGGERO DI UNA MASCHERAFRA LE MIE MANI è PIù PESANTE DEL GIOIELLO INTASCATOFRA LE DITA DEL RICETTATORE; DI LACRIME è INONDATO.è TETRO E FEROCE, SULLA TESTA HA UN VERDE BOUQUET. è solo un verso della poesia "le condamné à mort"

buongiorno

buongiorno  a questo giorno quando finalmente il sabato ti accoglie nel suo ozioe cerchi in questo tempo concesso dal tempodi trovare una scintilla di tequalcosa che si è perso durante la settimana affannataquel cullarsi nelle proprie bracciaed ascoltare la propria voce in un attimo di silenzioed amarsi in totale libertà amarsi ed amare senza limitima oltre ogni umano confine. guten tag!